Iscrizioni aperte per la prossima giornata di Spirito Prattico!

Cattura

“Guardami, ammirami, lodami, adulami, compiacimi”, dice la vanagloria.

Ma dice anche: “compatiscimi, compiangimi, commiserami”.

Tutto va bene, purchè gli altri si accorgano di me, io acquisti attenzione e salga agli onori della considerazione altrui. E, ovviamente, anche della mia.

La vanagloria non è mai sazia, vede concorrenti ovunque, borbotta di continuo nei pensieri le mie mirabolanti qualità e come tutti le riconoscano infallibilmente, e sempre instancabilmente scruta con la coda dell’occhio quanti le stanno intorno, ossessionata dal timore di essere dimenticata e finire nel nulla. Scacciare la vanagloria con le proprie mani è impossibile: ogni vittoria su essa si trasforma in occasione di altra vanagloria…

La mitezza è la sorella maggiore dell’umiltà.

La mitezza guarda agli altri con bontà e comprensione; è sempre pronta a scusare e a giustificare. La mitezza vede nelle altre persone degli esseri da amare, e non li ama per i loro meriti, ma per il loro essere fratelli; non s’interessa alle lodi, né alle offese; non tiene la contabilità delle attenzioni ricevute e non brama riceverne; è felice di ciò che è e desidera che tutti lo siano; tutto sopporta e nulla cerca per sé.

La mitezza vede la realtà così come essa è.

E guarisce la vanagloria dalle sue false e abbaglianti vanità.

IMG_2376 IMG_2468

 

 

 

 

 

Alle giornate di Spirito Prattico possono partecipare persone di tutte le età e fedi religiose, credenti o non credenti, che desiderino crescere umanamente e spiritualmente attraverso esperienze pratiche e momenti di riflessione che prendono spunto dai piccoli eventi della vita quotidiana.

Conducono l’incontro Maria Silvia Roveri e i collaboratori di Demamah.

Sede dell’attività è la Sede sociale di Demamah in Via Statagn, 7 a Santa Giustina (BL), con inizio alle ore 10.00, conclusione alle ore 18.00 e pranzo in comune.

IMG_2478

Per coprire le spese organizzative e gestionali della giornata si fa affidamento sulle donazioni spontanee dei partecipanti. Una donazione di 50 Euro copre le spese basilari, pranzo compreso.

Donazioni maggiori contribuiscono alle iniziative promosse da Demamah e ad altri partecipanti in difficoltà a versare un proprio contributo.

Per chi lo desiderasse, alle ore 9.30 è possibile prendere parte al canto dell’Ora Terza secondo l’antico rito monastico.

Iscrizioni entro martedì 16 Settembre.

Per scaricare il volantino della giornata ‘La vanagloria e la mitezza’ cliccare qui.

Per maggiori informazioni su tutto il percorso Spirito Prattico e per il modulo di iscrizione clicca qui. Oppure contatta la segreteria.

 

Questa voce è stata pubblicata in Pedagogia spirituale. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *