Don Giovanni…

“Vi darò pastori secondo il mio gregge” (Ger. 3,15)

Sei stato Pastore buono, secondo il cuore di Dio. Hai raccontato con la vita e l’esempio, l’amore per Cristo indicandolo a tutti, seminaristi, preti e tanti fedeli, come il senso vero del nostro camminare. Ora vivi in Lui, punto di arrivo di ogni umana attesa. Al buon Dio don Giovanni.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è IMG-20210313-WA0000-768x1024.jpg

Con il cuore affranto e ancora increduli, ma nella certezza che don Giovanni si trova ora intimamente unito al Gesù che tanto amava, diamo notizia della scomparsa ai nostri occhi terreni del nostro amato don Giovanni Unterberger. 

Il funerale avrà luogo lunedì 15 Marzo presso il Duomo di Belluno alle ore 10.30, preceduto dall’arrivo della salma e dal  Santo Rosario alle ore 10.00. Sarà possibile seguire le esequie in diretta on line a questo link:

https://www.facebook.com/lamicodelpopolo1909

Reciteremo il rosario anche sabato 13 e domenica 14 alle 20.30 sulla piattaforma Zoom a questo link

https://zoom.us/j/92786869235

Lo scorso anno don Giovanni aveva pubblicato a sue spese il Commento al Vangelo di San Giovanni, uno dei suoi ultimi atti d’amore verso i suoi figli e la Sacra Scrittura.

Ne sono rimaste parecchie copie in seminario. Verranno messe a disposizione di chi parteciperà al funerale e possono essere spedite a chi ne farà richiesta.

Raccogliamo e pubblichiamo volentieri le testimonianze, sia scritte, sia fotografiche, di chi lo ha conosciuto.

In unione di preghiera, fedeli al mandato di Gesù: Amatevi come io ho amato voi, certi che anche don Giovanni ci direbbe lo stesso.

Pax

Maria Silvia e Demamah

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Don Giovanni…

  1. Paola scrive:

    Oggi la Chiesa, la Diocesi, voi di Demamah, noi del Movimento C. di Assisi e i tanti figli spirituali di don Giovanni, abbiamo perso un grande maestro e amico. Il Signore sa quello che fa e la sua volontà è sacra. Ora don Giovanni vive veramente nella completezza dell’amore di Dio dove assapora in pienezza la gioia dell’incontro con Lui.
    Il suo primo compito è vegliare su voi chiamati a proseguire la sua opera. Vi guarda, vi ama, vi guida e vi fortifica con la sua preghiera.
    In unità di preghiera con voi nel suo nome
    Paola Manciani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.